Pensieri e Parole

Come una preghiera
Signore,
nella vocazione musicale che tu ci hai donato,
non sembra esserci giustizia!
Tanti sacrifici, gravosi impegni, grandi difficoltà,
non ripagano noi musicanti della stessa moneta.
Tu Signore, ci hai dato dieci talenti.
Ma da noi non ne rivuoi solo venti ... ma cinquanta!
Ma sì, Signore! Certo!
Tu ci hai dato questi talenti ben misurando le nostre possibilità ...
E così, con la mano dello Spirito Santo,
ci dai anche la forza e il sostegno per poterli portare!

Dio! Quanto è grande il Tuo Amore per noi!

Sì ...
Sì Signore ...
Forse non saranno cinquanta talenti ...
Forse saranno solo quaranta ...
Qualcuno forse trenta ... o venti ...
Ma il nostro impegno non verrà mai meno!
Perché in certi momenti, come ieri sera,
ci hai regalato una grande e profonda emozione ...
Intensa e vera come non mai nella nostra vita.

Noi punteremo sempre avanti,
alla ricerca di una nuova emozione ...
Alla ricerca di Te!
E Ti troveremo!
Ti troveremo in un bambino che canta ...
O nelle lacrime di un vecchio che ricorda ...
E vero, in ogni applauso che la gente ci regalerà ...
La nostra vocazione è suonare? E sia!
Signore, suoneremo per Te fino alla fine ...
... e oltre noi stessi ...

Grazie o Signore!
Torna a Pensieri e Parole

Il Gruppo | Lo strumento | Repertorio | Archivio storico | Galleria | Calendario | Contatti | Home
Copyright I Sifoi - Tutti i diritti sono riservati | Note d'uso e privacy
P.IVA 02968720165