Dove siamo

Bottanuco, centro agricolo e industriale dell'isola che dista da Bergamo 17 km circa.
Sorge sulla pianura a sinistra dell'Adda, sul ciglio del ripiano che domina il corso del Fiume.
Il nome del paese è di origine incerta, e ha subito nei secoli una costante evoluzione grafica sino all'odierno "Bottanuco".
Su queste terre, che subirono nel corso dei secoli le vicende tipiche delle zone di confine, si alternarono via via vari signori:
dai Suardi al Duca di Milano, al valoroso Bartolomeo Colleoni.

In tempi più recenti vi dimorarono i Conti Spini e i Conti Morlacchi. Nel 1802 vi nacque il canonico Giovanni Maria Finazzi,
storico, scrittore e patriota, autore di innumerevoli opere sulla storia di Bergamo. Letterato di tal livello da godere la stima
e l'amicizia di personalità come Antonio Rosmini,
Niccolò Tommaseo, Alessandro Manzoni. Bottanuco, tipico borgo contadino bergamasco, abitato da gente povera ed umile,
ma dignitosa, ha dato i natali a quello che, ad oggi, viene senza ombra di dubbio ritenuto il più antico e caratteristico
dei complessi folkloristici lombardi: "I Sifoi" di Bottanuco.
Prestigio e fama nazionale ed internazionale.


La storia sono "Loro"... La storia siamo "Noi"... che umili come ieri continuiamo a credere nel nostro orgoglio
di memorie d'altri tempi ...


Gruppo Folkloristico "I Sifoi"

Per informazioni:

Il presidente Marco Verzeni
Via Adda, 50 - 24040 Bottanuco (Bg)
Telefono: 035/4992001
Cellulare: 345/9381100
info@isifoi.it


Il Gruppo | Lo strumento | Repertorio | Archivio storico | Galleria | Calendario | Contatti | Home
Copyright I Sifoi - Tutti i diritti sono riservati | Note d'uso e privacy
P.IVA 02968720165